Home    I parchi di Roma più belli per le passeggiate di Settembre

Roma, tra il fascino della sua storia, delle sue antiche rovine e delle ricche ville rinascimentali, racchiude grandi parchi verdi: splendidi luoghi in cui rilassarsi o concedersi lunghe passeggiate tra la natura, a piedi o in bicicletta.

Settembre è uno dei periodi migliori, come quelli primaverili, per trascorrere del tempo all’aria aperta, fare sport o un pic-nic sul prato. Queste oasi verdi della capitale si aprono sui quartieri urbani e ve ne sono di raggiungibili da più punti della città: perfetti luoghi per evadere dal traffico cittadino.

Nei presso di Piazza del Popolo, ad esempio, sul Pincio, si estendono gli 85 ettari di Villa Borghese, un parco appartenuto, fino alla fine dell’Ottocento, alla villa della nobile famiglia Borghese, nota per aver portato al soglio pontificio Paolo V, nel 1605, e aver donato tanti altri nomi illustri, uomini di potere susseguitisi tra le generazioni della famiglia. Nel magnifico parco di Villa Borghese, tra le stanze della storica dimora, si trova il più famoso museo d’arte italiana: la Galleria Borghese. Esso custodisce i più preziosi tesori della storia dell’arte, opere nate dalle mani di Tiziano, Caravaggio, Raffaello, Botticelli, Antonello da Messina, Giovanni Bellini, Canova, Bernini, per citarne alcuni. All’interno del parco si trova anche un giardino zoologico che ospita più di 1.000 animali appartenenti ad oltre 200 specie diverse provenienti da ogni parte del mondo. Numerosi anche gli spazi dedicati alle attività didattiche e di svago come librerie, ristornate, caffè, zone attrezzate per il pic-nic, aree giochi per bambini.

Altro luogo da scoprire all’interno di Villa Borghese, in cui poter trascorrere i pomeriggi di settembre, è la Casa del Cinema che ospita spesso eventi ed incontri legati al mondo del grande schermo come proiezioni, lezioni di montaggio e regia.

Il parco più ricco di Roma, si trova a nord della città, lungo la via Salaria, si tratta di Villa Ada, accessibile anche da via Panama. Essa ospita una grande varietà di specie animali e vegetali. È uno dei parchi più frequentati dai romani, qui trovano, infatti, perfetti luoghi di relax lontani dalle zone più trafficate dai turisti e hanno la possibilità di dedicarsi a varie attività. All’interno del parco vi sono: una pista di pattinaggio, percorsi ginnici, un’area gioco attrezzata per bambini e una per gli amici a quattro zampe, varie attrezzature sportive, giostre per i più piccoli, maneggio di pony, diversi sentieri natura per delle passeggiate all’aria aperta. Il parco in estate ospita spesso manifestazioni di intrattenimento, come concerti o corsi di yoga.

Il più grande parco di Roma è, invece, quello di Villa Doria Pamphili che si estende per circa 184 ettari, mentre il suo perimetro, di ben 9 chilometri, raggiunge più di un quartiere della città. Esso si trova sulla parte occidentale del Gianicolo, tra Via Aurelia Antica e via Vitellia. Il parco deve il suo nome all’omonima villa acquistata dalla famiglia Pamphili nel Seicento; esso è perfetto per estraniarsi completamente dal caos cittadino, per dedicarsi a lunghe passeggiate in bicicletta o per organizzare un pic-nic approfittando dell’area barbecue qui a disposizione. Se avete dei cani, potete tranquillamente lasciarli correre e giocare nell’area a loro dedicata. Inoltrandovi per il vasto parco scoprirete il cosiddetto giardino segreto, un laghetto, un ruscello e la nota fontana che raffigura Cupido.

I parchi sono tutti ad ingresso gratuito, ideali per trascorrere con la famiglia o con gli amici i pomeriggi estivi o le domeniche. La Galleria Borghese e il bioparco, all’interno di Villa Borghese hanno un ingresso a pagamento; la Galleria offre l’ingresso gratuito ogni prima domenica del mese, il parco zoologico propone, oltre al normale ticket d’ingresso, anche un vantaggioso abbonamento così da poter portare spesso i bambini in questo fantastico bioparco.

Vivere nei pressi dei parchi di Roma è una soluzione ideale per essere sempre in prossimità di questi straordinari posti di svago immersi nella natura, raggiungibili facilmente, per estraniarsi dalla vita caotica cittadina, senza aver la necessità di allontanarsi dalla città.

Avete valutato la possibilità di acquistare una casa nei pressi di Villa Ada, Villa Borghese o Villa Pamphili?

Scoprite le soluzioni immobiliari in zona: contattateci!